Torneo Fabio D'Amato

L’Osteria Grande Calcio ancora una volta ha messo in campo tutte le sue forze per organizzare una manifestazione che è diventata un appuntamento di livello interregionale: il Torneo “Fabio D’Amato 2015”.
Il torneo di calcio giovanile è giunto nel 2015 alla sua undicesima edizione.
Vogliamo riportare in questa occasione alcune frasi del Presidente dell’Osteria Grande Calcio, nonché papà di Fabio, Claudio D’Amato sul torneo appena svolto: “Voglia di stare insieme, di competere in armonia e in amicizia e ricordare Fabio è lo scopo di questo bellissimo torneo. Voglio davvero ringraziare tutti coloro che per nel mese di maggio dedicano ogni anno il proprio tempo, a fare in modo che il torneo riesca con un’organizzazione perfetta. La fatica di tutti è ben ripagata dai sorrisi di gioia dei bambini che vengono a calcare il campo di Osteria Grande. Una gioia immensa che avrebbe fatto felice anche Fabio.”

18 giorni, 145 squadre partecipanti, 1700 fra bambini e ragazzi, circa 1250 premi, 50 volontari fra cucina, foto e campo… questi i numeri, in rigoroso ordine sparso, del Torneo D’Amato 2015, giunto alla sua undicesima edizione.

Un’edizione “calorosa”, e non solo per il clima estivo che ha fatto da sfondo all’evento (salvo un paio di giornate rinviate), bensì per la sempre intensa e numerosa partecipazione delle società ospiti e di tutti i genitori, nonché per il rinnovato entusiasmo di tutti gli atleti scesi in campo, dai “piccoli” del 2008, sino ai “grandi” del 2001.
Con grandissima soddisfazione, ricevo annualmente i complimenti per l’organizzazione di questo evento sportivo e con altrettanta felicità e gratitudine, non perdo l’occasione per ricordare che tutto quanto di buono fatto, è frutto dell’impegno, della costanza e della collaborazione di tutti coloro che si adoperano per realizzarlo:

…da chi sta dietro alla scrivania, agli arbitri e tecnici in campo
…dai volontari della cucina a chi è attivo nello stand foto…
ogni complimento va assolutamente condiviso con tutti i volontari della nostra Società, pertanto…
… GRAZIE DI CUORE A TUTTI VOI!!!

Share This