Prima vittoria casalinga per le ragazze biancoblu,  che finora avevano colto i tre punti solo in trasferta con due rotondi risultati a Novellara e San Martino in Rio.

Vittoria importantissima ottenuta al termine di una prestazione convincente seppur in emergenza numerica per via di qualche problema di salute e qualche assenza dovuta al ponte di Ognissanti; le nostre sono bravissime a stringere i denti insieme riuscendo a sopperire ai problemi e il 2-0 finale è meritatissimo.

L’Osteria passa in vantaggio nel primo tempo con Giuliani ne imbeccata da Monari; la 10 biancoblu si fa prima ipnotizzare dall’estremo avversario ma è poi bravissima a ribadire in rete in seconda battuta.

Nella ripresa le ragazze tornano in campo con il piglio giusto per chiudere la partita; la prima metà della ripresa è il momento migliore per le nostre che mantengono supremazia territoriale, non concedono nulla dietro e fanno collezione di occasioni da gol soprattutto con una serie di corner.

Il rammarico è la mancanza di un pizzico di lucidità e freddezza che avrebbero permesso una gestione migliore del match; il raddoppio arriva comunque, proprio sugli sviluppi dell’ennesimo corner, con Polisi prontissima a ribadire in rete da fuori area la respinta delle ospiti.

Nei minuti finali qualche disattenzione evitabile della linea difensiva ma anche la ghiotta occasione del tris con il portiere delle modenesi bravo a fermare Lantani.

Successo meritato, pesante, che apre una settimana dove la squadra recupererà elementi e lavorerà sodo per dare continuità; bravissime ancora una volta le convocate oggi che hanno dimostrato tenuta fisica e mentale e sono cresciute alla distanza nonostante un numero minore di cambi rispetto alle avversarie.

FORZA OSTERIA!

Share This