Seconda giornata di campionato per le biancoblu ed esordio casalingo nella competizione.

Sul sintetico di Osteria grande arriva quel Fossolo che, ahinoi, si conferma ancora una volta autentica bestia nera per le nostre alla quarta sconfitta su cinque incontri disputati con la compagine bolognese.

La prestazione offerta dalle ragazze globalmente è buona, sono però gli episodi a condannare le nostre.

Nel primo tempo due palle gol importanti non vengono finalizzate, la prima per scarsa freddezza a tu per tu col portiere, la seconda per una decisiva parata proprio dell’estremo avversario.

Nella ripresa ancora le nostre pericolose due volte con Alemanno ma sono le ospiti a passare in vantaggio nell’unico errore difensivo compiuto con il classico gollonzo, un cross che si infila sul secondo palo dopo averlo incocciato con una traiettoria davvero beffarda.

Peccato per il risultato ma sicuramente sarà motivo di crescita per una squadra che ha schierato nell’undici titolare: 2 1997, 2 1999, 3 2000, 3 2001, una 2003 e fra le subentrate una 2003 e una 2005.

FORZA OSTERIA!

Share This