Nel replay match con lo Spilamberto, questa volta valido per la Coppa, l’Osteria è più cannibale di Eddy Merckx e vince ancora (0-2). Due vittorie su due in questa seconda fase per Vazquez e soci, autentici dominatori anche questa sera.

Osteria Grande subito in controllo, la palla gira bene e Viola si rende pericoloso. Al 23′ i blues passano con Vazquez. Manuel Guerra serve Viola che a sua volta trova bomber Vazquez, implacabile sottoporta. Nemmeno il tempo di mettere la palla al centro che lo Spilamberto raccoglie ancora la sfera in fondo al sacco. Filippo Guerra con un missile terra aria da 20 metri la infila nell’angolino alla sinistra del portiere. I locali si fanno vedere al 33′ con Ankor che sfiora la traversa.

Nella ripresa i modenesi provano a scalare la salita, ma contro il Cannibale c’è poco da fare. Sussulto Spilamberto con Mohamed che recupera un palla vagante in area ed accorcia all’83’. Passano due minuti, fallo su Filippo Guerra e rigore trasformato da Vazquez. Al traguardo è festa blues.

 

Spilamberto: Mazzetti, Mucca (75′ Ferri), Mohamed, Babiloni (46′ Toubba), Castagna, Sula, Salvi, Muratori, Ankor, Rubini, Francesconi (70′ Di Donato) A disp: Pederzini, Ferri, Bernardi, Raia, Dalloli, Di Donato, Toubba, Nichola, Frezza All Cioni

Osteria Grande: Staniscia, Martinelli (63′ Bua), Cusato, Galeotti, Pinali, Martelli (65′ Bergami), Viola (75′ Ianniciello), Guerra M, Vazquez (86′ Kupeta), Guerra F A disp: Montroni, Bua, Dondi, Kupeta, Bergami, Ianniciello, Rambaldi, Crisci, Landi All Mariani

 

Marcatori: 23′ 85′ Vazquez, 24′ Guerra F, 83′ Mohamed

Ammoniti: Galeotti, Mucca

Share This